Gesù è già nato per i piccoli

Il 23 dicembre alla messa delle ore 19

 

Particolarmente suggestiva è stata la celebrazione del Natale con i bimbi di tutte le età, anticipata ad oggi per permettere loro di vivere il grande evento della nascita di Gesù. L'altare è "sceso" tra i bimbi che hanno trovato posto su grandi tappeti. Hanno cantato, gioito, giocato, corso per la chiesa (i più piccoli). Gesù Bambino è stato portato simbolicamente nella culla dopo che ogni bambino l'ha baciato. L’omelia adatta ai piccoli è piaciuta anche ai grandi. La preghiera dei fedeli è stata suggerita dagli stessi bambini e pronunciata da don Valentino. La benedizione dei "Bambinelli" che verranno messi nei propri presepi, è stata particolarmente calorosa e ha creato tenerezza nel vedere tante piccole braccia alzate e la gioia dipinta sui piccoli volti.

 

     

 

(Clicca sulla foto per vederla ingrandita)

 

TORNA ALLE NEWS