TESTIMONIANZE 

Esperienza: Londra - Alpha 13-15 maggio 2013

In questi giorni abbiamo partecipato al Congresso Internazionale della realtà Alpha nella città dove questa esperienza di annuncio del vangelo ai lontani è nato, Londra.
Eravamo 5000 persone provenienti da tutte le parti del mondo, 88 nazioni erano rappresentate. È' stato un tuffo nella bellezza della comunione della chiesa e nella gioia di chi  condivide con voi la passione per evangelizzazione.
Erano presenti laici, sacerdoti, vescovi e sopratutto era presente lo Spirito Santo che spinge la Chiesa a portare l'amore di Gesù a chi non lo conosce.
Le relazioni e i momenti di preghiera ci hanno aiutato a migliorare e a motivarci nel nostro servizio di responsabili di questa esperienza. Ci siamo veramente ricaricati e siamo tornati felici di andare avanti.
                                               Don Valentino

L'équipe Alpha al completo, insieme a don Valentino ha partecipato al Congresso Internazionale di Alpha che si è tenuta a Londra alla metà di maggio. Un'esperienza spirituale meravigliosa di comunione con tutta la Chiesa. Una vera esperienza di ecumenismo in cui tutte le confessioni cristiane si sono ritrovate per condividere un unica visione, un unico obiettivo, quello di portare Gesù a coloro che non ancora lo hanno conosciuto.  Abbiamo vissuto quattro giornate ricolme di Spirito Santo in cui abbiamo saputo ciò che il Signore sta suscitando in termini di evangelizzazione nel resto del mondo. Un occasione unica in cui ricaricarsi spiritualmente, fermarsi ed informarsi e scambiare esperienze con tante altre realtà cristiane.

                                                    Marco Pantalto 

CENE ALPHA autunno 2011

 Martedì 13 dicembre si è concluso il Corso Alpha. Partito in autunno anziché in gennaio come le 2 edizioni precedenti. La rapidità di organizzazione ha messo in apprensione i responsabili dell'evento, ma il Signore Provvidente ha reso tutto semplice e meraviglioso attraverso l'opera di tutto lo Staff, composto da molte persone della comunità parrocchiale che si sono messe al servizio.
Tra banchetti succulenti, risate e musica, ad ogni serata sono intervenuti laici a testimoniare la loro fede cristiana attorno ad un argomento, seguito da momenti forti di riflessione e condivisione, in una atmosfera calda e serena.
Lo Spirito Santo ci ha accompagnato ed ha agito sugli invitati che hanno partecipato attivamente ogni settimana. Personalmente posso testimoniare, avendo preso parte a questi incontri, di aver visto alla celebrazione della messa, persone che non vi tornavano da molti anni, la serenità sul volto di persone che hanno raccontato prove di grande sofferenza, persone lontane dalla fede pregare. Queste circostanze mi hanno fatto realizzare che i "miracoli veri" avvengono davanti agli occhi di persone che li sanno riconoscere come tali.
Con l'augurio e la preghiera che più persone possibili possano avere l'opportunità di conoscere il Signore, Buon Natale a tutti.  Gianluca.
 
      
     

 Le cene Alpha in poesia.(5/4/2011)

 Avere un poeta in vernacolo tra gli ospiti è stata una sorpresa. Lo abbiamo coinvolto nella recita di alcune sue poesie e gli abbiamo chiesto di mettere in versi le sue impressioni vissute in queste serate. Ci ha consegnato e letto una bellissima poesia che racchiude i timori, le perplessità e la gioia dell’incontro con Cristo attraverso i vari relatori. Potete gustarla, leggerla o stamparla premendo qui e conoscere anche l’autore Giuseppe Parisio. Segue alla poesia anche una traduzione in lingua italiana. 

Ultimo incontro del corso 2011 (29 marzo 2011)

Il corso Alpha 2011, il secondo tenutosi in parrocchia, è giunto alla sua conclusione.
Nella serata di martedì 29 Marzo si è svolta la cena conclusiva di gala che ha suggellato l’intero percorso iniziato il 18 Gennaio 2011.
Anche quest’anno abbiamo avuto il privilegio di assistere al “miracolo” dei cuori che pian piano si sono aperti.
 s 
Ben 30 nuovi amici hanno portato a termine l’affascinante “viaggio interiore” alla scoperta o alla riscoperta dell’amore di Dio.
Quest’anno, ancor più che l’anno precedente, la parrocchia si è sentita sempre più comunità, mettendosi all’opera nella realizzazione di Alpha e accogliendo con apertura e generosità i nostri ospiti.
Il corso Alpha è terminato ma non si arresta il cammino per quanti vorranno continuare e approfondire la loro relazione con Dio. A tal proposito, la parrocchia si mette a disposizione dei nostri nuovi amici proponendo loro un itinerario ad hoc che li accompagni lungo una strada che è stata appena tracciata.
Un seme è stato piantato; una piantina è appena spuntata.
Il nostro cuore è pieno di gratitudine verso il Signore per i Suoi tanti benefici e per averci usati come suoi inutili strumenti.
                                                                                                                                 Marco

 Week end dello Spirito (26 e 27 febbraio 2011)  

A metà corso, più della metà dei partecipanti alle cene Alpha, hanno vissuto un bellissimo momento di convivialità a Giulianova, isolati, si fa per dire, dal resto del mondo. Ci sono stati momenti “seri” quando si è parlato dello Spirito Santo e momenti di allegria come dimostrano le foto allegate. Balli di gruppo e giochi hanno coinvolto tutti e al rientro alle proprie case ci si è trovati arricchiti spiritualmente e con nuove amicizie. Un’esperienza più ridotta, per il tempo a disposizione, l’ha vissuta durante il solito incontro del martedì, l’altra parte del gruppo che non aveva potuto partecipare a Giulianova.
                                                                                                                        Paolo
           
 
 
Serata del 18 gennaio 2011
  
La serata di gala è iniziata con trepidazione ma anche con fiducia nel Signore che ha voluto questo nuovo modo di evangelizzare. Alle 20,30 tutto è pronto, i tavoli apparecchiati, i quadri ai muri, il sottofondo musicale e la cucina a pieno ritmo. Gli ospiti sono stati accolti e accompagnati in sala. Vinto il primo momento delle presentazioni dove la timidezza l’ha fatta da padrone, si è creato un clima di cordialità e amicizia. La cena, servita con  professionalità, ha soddisfatto le attese. Toccante la testimonianza di Fabio che ha condiviso con i presenti il suo cammino, all’inizio un poco turbolento, e l’incontro con Gesù che gli ha dato un senso alla vita. L’arrivederci è per le prossime cene per quanti vorranno continuare l’esperienza.
                                                                                              Giovanni
 
Testimonianza  del Corso ALPHA 16 gennaio – 13 aprile 2010  
Il 13 Aprile scorso, dopo quasi tre mesi di ininterrotta attività, si è concluso il primo corso Alpha tenuto in parrocchia. Il primo appuntamento è stato martedì 26 Gennaio 2010 con una cena di gala tenuta nel salone parrocchiale che sembrava fosse diventato la sala di un ristorante di lusso. A questa sono seguite altre 10 cene con cadenza settimanale. 

E’ stato un ripercorrere quello che Gesù stesso, spesso faceva; quello di annunciare il regno di Dio e la Sua salvezza attorno ad una mensa, perché così si crea inevitabilmente un’atmosfera di convivialità in cui le persone possono sentirsi rilassate e a proprio agio. Durante ciascuna cena si affrontano tematiche importanti sulla fede cristiana partendo da concetti generali fino ad arrivare ad argomenti più diretti e precisi sulla persona di Gesù.

 E’ stato bello e commovente vedere come, sia i ragazzi della pastorale giovanile che gli stessi parrocchiani, di diverse età, si siano lasciati coinvolgere mettendo a disposizione il proprio tempo, le proprie capacità e le proprie attitudini personali.

Abbiamo concluso con emozione e gioia questo nostro “numero zero” con una indimenticabile serata di chiusura in cui abbiamo proposto ai nostri amici, rispettando il criterio dell’età,  alcuni dei percorsi di fede per approfondire un cammino alla sequela di Cristo. Alcuni di quelli che erano ospiti alle nostre cene, oggi iniziano ad essere membri integrati nella comunità parrocchiale.
Quello che il corso Alpha ci ha lasciato è stato un bagaglio di ricchezza umana e spirituale dove l’unione e la comunione fra le persone si è rafforzata.
                                                                                                   Marco