Festa della famiglia 

 

Domenica 27-12-2009, la chiesa ci ha fatto meditare sulla famiglia con tutte le sue sfaccettature.
 Il metro di paragone è la Santa Famiglia di Nazareth che nonostante i problemi tra gli sposi Maria e Giuseppe e, anche il loro contrasto con Gesù adolescente, con lo smarrimento al tempio, sono rimasti uniti,  e Gesù, tornato a casa, “stava loro sottomesso”.
Un’unione solida, alla luce di Dio, l’unico che dà senso alla vita in comune.

Nell’omelia don Valentino ci ha fatto riflettere sulla situazione della famiglia oggi, che va dalla tradizionale,  alle unioni di convivenza, ai separati, ai divorziati, e a quanti vivono crisi matrimoniali.
Dopo l’omelia, ha benedetto separatamente, le coppie sposate presenti alla celebrazione, le persone separate o divorziate ed infine una benedizione per tutte le coppie in difficoltà presenti nel cuore di ognuno di noi.
Al termine di ogni benedizione, l’invocazione a Dio, alla sua Misericordia, e al suo Amore.
 

   

 TORNA ALLE NEWS